De Luca: Procura, non formalizzata richiesta rinvio giudizio

(ANSA) – SALERNO, 5 APR – “Non è vero che la richiesta di rinvio a giudizio è stata firmata e depositata. Ciò non significa che nei prossimi giorni potrebbe essere depositata”: Lo ha detto in serata il Procuratore della Repubblica di Salerno, Corrado Lembo, riferendosi alla notizia sulla richiesta di rinvio a giudizio per l’ex sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, ora Presidente della Regione Campania, nell’ambito dell’inchiesta su una variante da oltre otto milioni di euro per la realizzazione di piazza della Libertà a Salerno. Anche il legale di Vincenzo De Luca, l’avv. Paolo Carbone, in serata, dopo verifiche in Procura, ha detto che “al momento non vi è alcuna richiesta formale di rinvio a giudizio per il mio assistito”.

Condividi: