Droga in Costa Smeralda, sgominata banda internazionale

(ANSA) – OLBIA, 6 APR – Una organizzazione criminale dedita al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti fra Italia, Olanda ed Albania è stata smantellata da una operazione dei carabinieri di Olbia, coordinata dalla Dda di Cagliari. Individuate dagli inquirenti 23 persone, sei delle quali si trovano già rinchiuse in carcere. Oggi sono state eseguite 13 ordinanze di custodia cautelare, delle quali 12 in carcere ed una ai domiciliari: si tratta di italiani, albanesi e romeni. Per altri quattro è stata chiesta una rogatoria internazionale. Nell’operazione impiegati un centinaio di carabinieri a Sassari, Nuoro, Pistoia, Brescia, Pordenone, Roma, Bergamo e Venezia. L’indagine, avviata nell’estate 2013, ha portato al sequestro di 18 kg di cocaina, 4 kg di eroina e un kg di marijuana, per un controvalore, se immessa sul mercato, di circa due milioni di euro. L’organizzazione garantiva l’approvvigionamento di stupefacenti nelle zone di Olbia (prevalentemente nel periodo invernale) e della Costa Smeralda nel periodo estivo.