Migranti: Manzione, 19 mila arrivi 2016, 7 mila più di 2015

(ANSA) – ROMA, 6 APR – Grande aumento degli sbarchi di migranti in questi primi tre mesi dell’anno: sono circa 19 mila contro i 12 mila dello stesso periodo del 2015. Lo dice il sottosegretario all’Interno, Domenico Manzione, a margine di una conferenza stampa al Viminale. Riguardo al probabile ulteriore aumento degli sbarchi con la bella stagione, Manzione è cauto. “Dipende – spiega – da come si evolverà la situazione internazionale, in Turchia ed in Libia”. Il sottosegretario si dice poi ottimista sulla capacità di tenuta del sistema di accoglienza che attualmente è ‘al limite’ ed ospita circa 110 mila persone. Il Tavolo nazionale, osserva, “farà la programmazione, noi non puntiamo a dare comunicazioni ai prefetti affinchè trovino posti, ma preferiamo aumentare il sistema Sprar (c’è un bando per 10 mila posti) e lavorare insieme all’Anci”.

Condividi: