Panama Papers: americani onesti? No, evadono altrove

Pubblicato il 06 aprile 2016 da redazione

verticale sac_Layout 1

WASHINGTON. – Ma dove sono gli americani nei ‘Panama Papers’, la più grande fuga di notizie finanziarie di tutti i tempi? Per ora sono stati identificate solo 211 persone con indirizzi Usa, ma non significa che siano necessariamente americani. In ogni caso nessun vip o politico, si tratterebbe in gran parte di ricchi pensionati che usano società di comodo per acquistare proprietà in Costa Rica e a Panama.

Sono in molti a chiedersi se sia una questione di sola virtu’ o di maggiore furbizia, mentre il leader del Cremlino Vladimir Putin, principale bersaglio dello scandalo, ha offerto una possibile risposta ipotizzando la mano della Cia. La questione appare più semplice, stando agli esperti consultati da Politico: anche gli americani usano i conti offshore per evadere le tasse, per una cifra stimata in oltre 1000 miliardi di dollari nel 2014, ma lo fanno altrove.

Da Panama stanno alla larga dal 1989, dopo l’invasione americana sotto la presidenza George W Bush che portò alla destituzione del dittatore Manuel Noriega. Da allora preferiscono altri paradisi fiscali: le Bermuda, le Isole Vergini britanniche, le isole Cayman, che offrono maggiore stabilità politica e più familiarità per la lingua (inglese, e non spagnolo come a Panama) e per il sistema giuridico (derivato dalla commun law inglese).

O Singapore, dove una fuga di notizie analoga ai Panama Papers potrebbe svelare una evasione ancora maggiore, secondo Reuven Avi-Yonah, docente di diritto all’università del Michigan che ha testimoniato davanti al Congresso sull’evasione fiscale.

Ma un buon posto per eludere il fisco sono anche gli Stati Uniti, Paese stabile e sicuro dove la legge consente di strutturare le holding – legalmente – in modo da pagare tasse basse o di non pagarle, come nel caso di soci stranieri di una società a responsabilità limitata (Llc). Inoltre, come spiega l’economista Gabriel Zucman, è facile anche creare compagnie di comodo in vari Stati americani, come il Delaware e il Nevada. Ma anche il South Dakota e il Wyoming. Senza bisogno di andare a Panama.

Gli Usa, secondo il gruppo Christensen, impegnato nella lotta globale all’evasione fiscale, sono al terzo posto nel mondo per segretezza bancaria, dietro la Svizzera e Hong Kong ma davanti alle Isole Cayman o al Lussemburgo. Dal 2010 il Congresso ha approvato il Foreign account tax compliance act (Fatca) per ottenere dalla banche straniere informazioni sui clienti americani – dopo aver scoperto che quelle svizzere li aiutavano ad evadere le tasse – ma gli Usa non restituiscono automaticamente il favore: gli Stati Uniti sono tra i pochi Paesi a non aver firmato nel 2014 un accordo dell’Ocse per la condivisione delle informazioni bancarie che aiutano a identificare gli evasori.

Una eccezione che rischia di creare un buco gigantesco negli sforzi internazionali contro evasione, riciclaggio e crimini finanziari. Nei giorni scorsi tuttavia il Tesoro ha annunciato una stretta contro le fughe delle società all’estero per sfruttare la tax inversion, con nuove regole per scoraggiare e rendere non redditizie questo tipo di transazioni. Naturalmente il problema è anche la dimensione del fenomeno offshore: in Usa è relativamente modesto, circa il 4% dei beni finanziari, contro il 52% in Russia e il 57% dei Paesi del Golfo.

(di Claudio Salvalaggio/ANSA)

Ultima ora

10:02Violenza sessuale: Cc,arrestato sanitario ospedale Cattolica

(ANSA) - BOLOGNA, 24 OTT - La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Riccione, a compimento di un'indagine condotta sotto la direzione della Procura della Repubblica di Rimini, hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare a un operatore socio-sanitario 66enne servizio all'ospedale di Cattolica, nel Riminese, "ritenuto responsabile di un episodio di violenza sessuale avvenuto all'interno della struttura sanitaria ai danno di una giovane paziente". E' quanto si legge in una nota dell'Arma. Ulteriori particolari saranno illustrati alle 11 in una conferenza stampa presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini.(ANSA).

09:09Cina: Xi Jinping nella Costituzione del Pcc

(ANSA) - PECHINO, 24 OTT - Le teorie e il nome di di Xi Jinping, segretario generale del Partito comunista cinese, sono state iscritte nella costituzione del Pcc insieme al suo nome. In questo modo, Xi raggiunge i "padri nobili" Mao Zedong e Deng Xiaoping. Lo ha deciso il 19/mo congresso del Pcc, che si è appena chiuso.

09:07Siria: tv Stato, raid aereo su Dayr Zor, almeno 14 morti

(ANSAmed) - BEIRUT, 24 OTT - E' di almeno 14 uccisi e oltre 30 feriti il bilancio di raid aerei effettuati nella notte sulla città siriana di Dayr az Zor, in parte ancora controllata dallo 'Stato islamico'. Lo riferisce la tv di Stato siriana attribuendo i bombardamenti alla Coalizione anti-Isis, che tuttavia smentisce parlando di "falsità". L'emittente afferma che i raid hanno colpito il quartiere di Qusur, nella parte controllata dalle forze governative siriane.

08:39Cina: Xi, futuro radioso e senso responsabilità

(ANSA) - PECHINO, 24 OTT - Il popolo e la nazione cinesi "hanno un luminoso futuro davanti. In questo grande momento, ci sentiamo più fiduciosi e orgogliosi e,allo stesso tempo, avvertiamo un forte senso di responsabilità". Lo ha detto Xi Jinping, segretario generale del Partito comunista cinese e presidente della Repubblica popolare, chiudendo i lavori del 19/mo congresso del Pcc. Tra gli applausi, i leader si sono scambiati le prime strette di mano.

00:04Calcio: Cristiano Ronaldo premiato come miglior giocatore

(ANSA) - ROMA, 23 OTT - Cristiano Ronaldo ha ricevuto il Best Fifa Awards come miglior giocatore della scorsa stagione, nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi a Londra. La stella del Real Madrid e della nazionale portoghese, vincitore dell'ultima edizione della Champions League, ha battuto la concorrenza di altri due 'marziani' del calcio come Neymar (da questa stagione al Psg) e Messi (Barcellona). Il premio come miglior allenatore è andato al tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, che ha superato due tecnici italiani: Massimiliano Allegri ed Antonio Conte, vincitori rispettivamente del campionato italiano con la Juventus e della Premier inglese con il Chelsea.

23:14Calcio: Serie B, Brescia-Bari 2-1

(ANSA) - BRESCIA, 23 OTT - Prima vittoria per il Brescia di Marino ai danni di un Brescia che in trasferta continua a non ingranare. L'anticipo dell'undicesima giornata di Serie B finisce 2-1 con la squadra di casa che passa al 17' con un gol di Caracciolo che infila Micaj con un diagonale in progressione. Il pareggio del Bari al 33' con Galano che batte Minelli di testa sotto misura. All'8' st Brescia di nuovo avanti con un autogol di Capradossi a deviare un innocuo cross di Furlan. Il Brescia sale a 13 punti in classifica, il Bari resta a 16.

22:01Calcio: Tavecchio, Var da valutare in base ai dati

(ANSA) - MILANO, 23 OTT - "Il Var si valuta sulle statistiche, non sulle dichiarazioni dei singoli. Bisogna vedere quanti elementi sono stati giudicati, quanti sono stati ritenuti errori e quanti quindi sono stati ripristinati nella legalità'". Così il presidente della Figc Carlo Tavecchio, a margine della consegna delle 'Stelle al Merito Sociale' al teatro Dal Verme di Milano, commenta le ultime polemiche scatenate dalla video assistenza agli arbitri, con Montella protagonista ("mi gioco la carriera"). "Certamente è un periodo di studio - aggiunge Tavecchio - dovete tenere conto che ci sono dieci campi di calcio e almeno tre arbitri che controllano: in totale sono 30 arbitri che devono avere una preparazione molto particolare e non è semplice. Ma il Var sarà il futuro del controllo del calcio".

Archivio Ultima ora