Ucraina: Poroshenko, verso Ue nonostante voto Olanda

(ANSA) – MOSCA, 7 APR – L’Ucraina proseguirà il suo processo di integrazione europea nonostante la vittoria dei ‘no’ all’accordo Ue-Ucraina (già entrato in vigore l’1 gennaio) in un referendum in Olanda il cui risultato non è vincolante e in cui il quorum del 30% è stato leggermente superato: lo ha dichiarato il presidente ucraino Petro Poroshenko durante una visita ufficiale in Giappone. “Continueremo il nostro movimento verso l’Ue”, ha affermato Poroshenko.

Condividi: