Renzi, il vero rischio è non sbloccare opere di ogni tipo

(ANSA) – ROMA, 7 APR – “Ci dicono che è un rischio fare le opere. L’unico rischio che ha l’Italia è non sbloccare le opere pubbliche e private. Il nostro Paese per essere leader in tutto ma l’unico problema che possiamo avere è non sbloccare le centinaia di opere pubbliche e private. Questo vale per le note questioni di cui i giornali discutono nelle ultime ore, per Bagnoli e per le grandi opere strategiche”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi alla presentazione del piano sulla banda larga.

Condividi: