Presidente Mattarella a Noto, in Cattedrale a 20 anni crollo

(ANSA) – NOTO (SIRACUSA), 8 APR – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è in visita ufficiale a Noto, accompagnato dal ministro Dario Franceschini, a 20 anni dal crollo di gran parte della cupola della Cattedrale del ‘Giardino di pietra’, avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 marzo del 1996. L’arrivo del Capo dello Stato è stato salutato calorosamente da centinaia di studenti. Il crollo interessò anche la navata centrale e quella destra e alcuni piloni. La chiesa, monumento simbolo dell’arte barocca in città e del Val di Noto, è stata riaperta al culto nel 2007 dopo anni di scavi per recuperare migliaia di pietre. La complessa ricostruzione avvenne coniugando antiche tecniche di costruzione e moderne tecnologie sviluppate nel campo dell’ingegneria antisismica. Il 13 febbraio del 2011 furono inaugurati gli affreschi della cupola, realizzati da Oleg Supereko, e le vetrate a tamburo, di Francesco Mori. (ANSA).

Condividi: