Arcivescovo Canterbury scopre vero padre

(ANSA) – ROMA, 9 APR – L’Arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, ha scoperto di essere il figlio naturale dell’ultimo segretario personale di Winston Churchill, Sir Anthony Montague Browne, che servì il primo ministro a Downing Street e dopo il suo ritiro. A provarlo è un test del Dna, che il capo della Chiesa anglicana ha accettato di fare su sollecitazione del quotidiano Telegraph. Il test ha mostrato che il primate non è figlio di Gavin Welby, un venditore di whisky che era stato brevemente sposato a sua madre Jane, ma di sir Montague. “Non ho alcuna crisi esistenziale, né risentimento contro nessuno – ha commentato Welby -. La mia identità si fonda su chi sono in Cristo”.

Condividi: