La programmazione di Rai-Italia dall’11 al 15 aprile

Pubblicato il 10 aprile 2016 da redazione

Le Assurd (Lorella Monti, Cristina Vetrone e Enza Prestìa) con Benedetta Rinaldi

Le Assurd (Lorella Monti, Cristina Vetrone e Enza Prestìa) con Benedetta Rinaldi

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.

Le comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 11 Aprile
Ospiti: Luca Tommassini, coreografo, ballerino e attore; Antonio Girardi architetto, per parlare del progetto Jellyfish Barge, una serra galleggiante.
Storie dal mondo.
Da New Jersey, Tony Pasquale, conduttore radiofonico di un programma in italiano dove la musica diventa uno strumento per fare comunità.
Da Viña del Mar, Cile, dove il ristoratore Massimiliano Melotti ha raccolto il testimone dal padre, che aprì il suo locale nel lontano 1959. Massimiliano fa cucina di mare, visto il luogo, ma non disdegna i tortellini.
Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano (www.iagi.info).

• Martedì 12 Aprile
Ospiti: Walter Pedulla’, scrittore; Vincenzo Napolano, comunicatore scientifico e curatore della mostra Made in Math al Museo delle Scienze di Trento.
Storie dal mondo.
Da Johannesburg, il servizio sull’Associazione Assistenziale Italiana, una fondazione che aiuta gli italiani in difficoltà, fornendo cibo, farmaci, abiti e alloggi. La struttura è guidata da Adriana Valente.
Da Vancouver, una storia di successo: quella dell’architetto italiano Oberto Oberti, milanese a capo di un ufficio di architettura che si accinge, tra le altre cose, a creare due nuove stazioni sciistiche sulle montagne rocciose canadesi.
Chiude la puntata Paolo Limiti, in collegamento da Milano, con notizie e curiosità su “Piccola e fragile”, brano che regalò un clamoroso successo a Drupi nella calda estate del 1974.

• Mercoledì 13 Aprile
Ospiti: Professor Michele D’Andrea, storico; il maestro Fulvio Creux, direttore d’orchestra, unico italiano membro onorario dell’Associazione dei Direttori di Banda Statunitensi, già direttore della Banda dell’Esercito; Massimo Torre, scrittore e sceneggiatore, per parlare dei suoi libri che hanno per protagonista una Pulcinella molto speciale, con le doti di un supereroe.
Storie dal mondo.
Da Valparaiso, Cile, Florencia Guzman, originaria di Genova, che porta avanti il negozio di famiglia, un pastificio fondato dal marito negli anni Quaranta. Naturalmente, grande protagonista è il pesto ligure.
Da New Jersey, dove la catanese Edvige Giunta si è trasferita nel 1984, divenendo una studiosa della letteratura al femminile, con una passione per le antiche arti domestiche delle donne, italiane e non.
Infocommunity: Pina Gentili, Direttore di CESMA – Centro Studi Marche (www.centrostudimarche.it).

• Giovedì 14 Aprile
Ospiti: Le Assurd (Lorella Monti, Cristina Vetrone e Enza Prestìa) si esibiscono live in studio con canzoni napoletane tradizionali; in collegamento da New York, Rosario Procino, da ingegnere a imprenditore delle pizze nella Grande Mela; Pier Luigi Razzano, giornalista e scrittore, con il suo libro sui percorsi dei grandi scrittori americani a Napoli.
Storie dal mondo.
Da Orange County, California, l’avvocato napoletano Domenico Rainone che assieme ad alcuni colleghi ha fondato un associazione per celebrare la cultura italiana e creare un network che coinvolga chiunque ami l’Italia.
Da Buenos Aires, il servizio sui delegati da tutto il mondo arrivati in Argentina per parlare della comunità lucana all’estero.
Infocommunity: Luigi Scaglione, coordinatore del Centro Lucani nel Mondo “Nino Calice”, nonché componente dell’Esecutivo della Commissione Regionale della Basilicata (www.matera-basilicata2019.it).

• Venerdì 15 Aprile
Ospiti: Elisabetta Bucciarelli, scrittrice e vincitrice del Premio Scerbanenco per parlare del grande giornalista, scrittore e saggista Giorgio Scerbanenco; Luca Petrelli, start upper e la sua App BeMyEye, un servizio per le aziende e guadagnare con piccoli “lavoretti”.
Storie dal mondo.
Da Melbourne, Andrea Candiani, originario di Legnano, giunto in Australia nel 2001 a caccia di stimoli creativi che gli hanno permesso di divenire un promotore di eventi artistici.
Da New York dove qualche mese fa Michele Palazzo, ha scattato una “foto perfetta” nel corso di una bufera di neve che ha colpito la Grande Mela. L’immagine – davvero molto suggestiva – ha fatto il giro del mondo.
Infocommunity: Dottor Salvatore Ponticelli, Dirigente Convenzioni Internazionali dell’INPS (www.inps.it).

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri: la professoressa Lucilla Pizzoli, il professor Stefano Telve e il dottor Vincenzo D’Angelo.
Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h15.45
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h15.30

CRISTIANITA’

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 15 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Cosa sono, quante sono e a chi sono rivolte le opere di misericordia? in che senso la fede suppone le opere? quali sono i fondamenti biblico-evangelici di queste opere raccomandate dalla Chiesa ai credenti?
Questi gli interrogativi di Cristianità mentre corre l’anno giubilare, domande che trovano nel Vangelo di Luca (3,11) la loro spiegazione: “Chi ha due tuniche ne dia una a chi non ne ha; e chi ha da mangiare faccia altrettanto”. In definitiva chi si professa cristiano è chiamato a dar da mangiare e bere a chi è necessitato, ospitare chi affronta i disagi e i rischi del viaggio, curare gli infermi sull’esempio del Buon Samaritano, visitare i carcerati e aiutarli dopo il periodo di detenzione, dare degna sepoltura al corpo dell’uomo perché esso è tempio dello Spirito Santo.

Dopo la S. Messa, che si celebra nella Chiesa di San Francesco d’Assisi a Brescia, il Regina Coeli del Papa ai fedeli radunati in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Padre Jesus Villagrasa, Rettore della Pontificia Università Regina Apostolorum; Padre Antonio Saez De Albeniz, missionario nelle carceri del Madagascar dei Padri Trinitari; Massimiliano Signifredi, della Comunità Sant’Egidio e il Prof. Dott. Dario Apuzzo, medico e docente presso la Facoltà di Medicina dell’Università La Sapienza di Roma.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 10 Aprile 2016 h04.15
BUENOS AIRES Domenica 10 Aprile 2016 h05.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 10 Aprile 2016 h16.15
SYDNEY Domenica 10 Aprile 2016 h 18.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 10 Aprile 2016 h10.15

CAMERA CON VISTA

Un appuntamento quotidiano con il “Made in Italy”. Filmati, servizi, documentari (realizzati anche grazie ai materiali delle Teche Rai) per raccontare e valorizzare un territorio, una città, un borgo italiano, oppure una tradizione locale, un itinerario gastronomico, culturale, naturalistico, oppure ancora un’opera d’arte, un monumento architettonico, un installazione di arte contemporanea, un prodotto di design.

• Lunedì 11 Aprile
Arte.
Potere e bellezza: I Farnese.
Frammenti d’arte: Roma.
Continua, con i Farnese, il viaggio tra Potere e bellezza, alla scoperta delle dinastie che hanno fatto la storia e la grandezza artistica dell’Italia: abili politici e valorosi uomini d’armi, si distinsero anche per il loro mecenatismo.
Per Frammenti d’arte, due magnifici edifici romani: Palazzo Falconieri in via Giulia e Palazzo Pamphilj a Piazza Navona.

• Martedì 12 Aprile
Made in Italy.
I signori del vino: Emilia Romagna.
Non è mai troppo tardi: La genialità e le imprese del Sud.
L’Emilia-Romagna e i suoi 60.000 ettari di vigneti: la lavorazione e l’evoluzione della produzione di grandi vini, come il Lambrusco e il Sangiovese.
Per Non è mai troppo tardi, si andrà alla scoperta di una parte del Sud Italia che si rinnova.

• Mercoledì 13 Aprile
Biografie.
I grandi della letteratura: Leopardi.
Il più grande poeta italiano dell’Ottocento: Giacomo Leopardi. Spesso considerato il cantore del pessimismo cosmico, in realtà la sua voce poetica si nutre di forze intense, come il desiderio e l’immaginazione: era innamorato profondamente della vita, che percepiva precaria e sfuggente.

• Giovedì 14 Aprile
Viaggio nell’Italia del giro: Liguria.
Nuovo viaggio seguendo le tappe del Giro d’Italia, per raccontare in modo originale storie, curiosità e suggestioni che animano il territorio italiano. Si inizia da Rapallo, per scoprire le tracce del passaggio di grandi scrittori e pensatori: Ezra Pound e Nietzsche. Poi Sestri Levante, dove Gugliemo Marconi ha compiuto i suoi primi esperimenti sulle microonde, La Spezia, fino alla Toscana, viaggiando lungo le terre di Ludovico Ariosto e Giovanni Pascoli.

• Venerdì 15 Aprile
Spettacolo. Sinfonia per le città.
L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai nel suo tour europeo. Nel backstage, le storie e le emozioni dei musicisti, che dal 1994 sono stati e sono diretti dai più grandi Maestri. Da allora, all’organico originario si sono aggiunti molti fra i migliori strumentisti delle ultime generazioni.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h14.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h15.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h13.15
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h15.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h13.30

SPECIALE CAMERA CON VISTA

Rai Italia presenta gli Speciali di Camera con vista. Un appuntamento settimanale per accompagnare i telespettatori alla scoperta della bellezza del territorio italiano e dei suoi protagonisti passati e presenti.

FUORI BINARIO: La Circumvesuviana
Continua, per Speciale Camera con vista la serie inedita prodotta per i telespettatori di Rai Italia: “Fuori Binario”. Un viaggio a bassa intensità, un transito su linee parallele, un percorso fuori dai binari, per esplorare l’anima dei territori italiani, per cogliere lo spirito del tempo e ritrovare l’antico senso delle cose nei luoghi e negli uomini che li abitano.
La gente che vive alle pendici del Vesuvio ha una natura in perenne fermento. Per afferrarla, bisogna attraversare il loro territorio in Circumvesuviana, per sostare in quei paesi sospesi tra il vulcano e il mare. Osservando da vicino canottieri partiti da Castellammare e “arrivati” in Corea, a colpi di remo… Lasciandosi incantare da demiurghi della cartapesta, seduttori in canottiera e allestitori di cerimonie hollywoodiane. Tutti abbarbicati al territorio come le irriducibili ginestre cantate da Leopardi, nel suo soggiorno campano.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Venerdì 15 Aprile 2016 h22.30
BUENOS Venerdì 15 Aprile 2016 h23.30

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 16 Aprile 2016 h08.30
SYDNEY Sabato 16 Aprile 2016 h10.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Venerdì 15 Aprile 2016 h22.30

UN GIORNO NELLA STORIA

Programma che ricorda gli anniversari della nostra storia, per raccontare le biografie, gli eventi, i momenti chiave. Un appuntamento quotidiano con una puntata inedita a settimana per celebrare la nostra memoria collettiva e provare a comprendere il nostro presente insieme.

• Lunedì 11 Aprile
Primo Levi.
L’11 aprile 1987 moriva a Torino Primo Levi. Sopravvissuto al lager di Auschwitz, con i suoi libri, a partire da Se questo è un uomo, ha testimoniato l’orrore della Shoah.

• Martedì 12 Aprile
Indagine sulla Sacra Sindone.
Il mistero della reliquia custodita nel Duomo di Torino, tra la partecipazione dei fedeli, gli esami e le ipotesi scientifiche che non hanno ancora risolto le controversie sull’autenticità.

• Mercoledì 13 Aprile
Antonio Meucci.
Il 13 aprile 1808 nasceva a Firenze Antonio Santi Giuseppe Meucci, un geniale inventore ancora oggi al centro di un interrogativo irrisolto: fu lui ad aver inventato il telefono nel 1862 o Bell nel 1876?

• Giovedì 14 Aprile
Umberto Nobile.
Il dibattito sulla figura di Nobile investe contemporaneamente, ancora oggi, la perizia di uno scienziato, il coraggio di un esploratore, il carisma di un comandante, le qualità di un uomo. Nobile è ricordato infatti per la prima trasvolata del Polo Nord, compiuta nel 1926 a bordo del dirigibile Norge, ma soprattutto per la sfortunata spedizione polare del dirigibile Italia nel 1928.

• Venerdì 15 Aprile
Sacco e Vanzetti.
15 aprile 1920: condanna a morte di Sacco e Vanzetti. Nella ricorrenza della rapina di Braintree in seguito alla quale furono catturati e accusati due italo americani: Sacco e Vanzetti, si ripercorre la vicenda processuale dei due anarchici di origine italiana la cui storia ha fatto il giro del mondo.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO da Lunedì a Venerdì h07.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h08.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h06.45
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h08.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h08.00

CARA FRANCESCA

Appuntamento di Rai Italia con gli italiani e i discendenti nel mondo: ogni giorno un telespettatore diventa il protagonista di una puntata a lui interamente dedicata attraverso un collegamento telefonico con Francesca Alderisi.
L’intervista è arricchita dalle istantanee che l’ospite stesso decide di condividere e commentare e da un breve video amatoriale, con uno spaccato della sua quotidianità.
Il programma si propone di scattare un fermo immagine di un’intera comunità all’estero, alla scoperta di quella Italia che esiste e resiste nonostante migliaia di chilometri di distanza.

• Lunedì 11 Aprile
Nelle isole Canarie, Spagna, su una delle più importanti navi da crociera italiane, per conoscere Stellario Minutolo, originario di Bagnara Calabra. Stellario ha 29 anni ed è un executive chef. Racconta della vita a bordo, delle iniziative per valorizzare il Made in Italy e della sua vita lontano dalla famiglia, sempre in giro per il mondo.

• Martedì 12 Aprile
Gaetana Nicoletti da Melbourne, Australia, di origine siciliana, ma vissuta a Genova. Nel 1969, con il marito e i suoi tre figli, emigra in Australia. Gaetana è una donna esplosiva, da sempre si dedica agli altri nei centri anziani. E’ stata vice presidente del Comitato Assistenza Italiana e da 16 anni, ogni domenica mattina, conduce un programma italiano alla radio.

• Mercoledì 13 Aprile
Antonio Piro da Toronto, Canada, si definisce un calabrese doc e vive da circa 13 anni nel nord America, dopo aver conosciuto sua moglie al matrimonio di un suo caro amico. Con sua moglie e i suoi suoceri, coltiva una tenuta di 60 ettari, dove produce anche il vino e gestisce un piccolo ristorante.

• Giovedì 14 Aprile
Gino Descalzi è nato a Quito, in Ecuador. La sua famiglia è originaria della Liguria, ma dai tempi del nonno si è trasferita in Ecuador per cogliere le opportunità commerciali. Anche Gino inizia lavorando in banca, ma ben presto decide di mettersi in proprio, fino a quando rileva una impresa di fiori in fallimento. Oggi la sua azienda distribuisce oltre 18 milioni di rose in tutto il mondo.

• Venerdì 15 Aprile
Sonia Alioto da Novato, California, negli Stati Uniti, è nata a Ferrara 51 anni fa ed è cresciuta ad Ostellato, un comune ai margini del delta del Po.
Nel 1996 ha conosciuto Anthony, l’uomo che poi è diventato suo marito e con lui si ètrasferita nel nord America.
Da 14 anni svolgono l’attività’ di servizi di consulenza e assistenza di pratiche amministrative e compra-vendita di immobili. Hanno una figlia Emilia Louise, che ha 9 anni.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO da Lunedì a Venerdì h11.15
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h12.15

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h11.00
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h13.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h12.45

IL CALCIO SU RAI ITALIA

► EMPOLI – FIORENTINA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 10 Aprile 2016 h06.30
BUENOS AIRES Domenica 10 Aprile 2016 h08.30

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 10 Aprile 2016 h18.30
SYDNEY Domenica 10 Aprile 2016 h21.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 10 Aprile 2016 h12.30

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita NAPOLI – VERONA e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 10 Aprile 2016 h08.15
BUENOS AIRES Domenica 10 Aprile 2016 h09.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 10 Aprile 2016 h20.15
SYDNEY Domenica 10 Aprile 2016 h22.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 10 Aprile 2016 h14.15

► PALERMO – LAZIO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 10 Aprile 2016 h14.45
BUENOS AIRES Domenica 10 Aprile 2016 h16.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 11 Aprile 2016 h02.45
SYDNEY Lunedì 11 Aprile 2016 h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 10 Aprile 2016 h20.45

► ROMA – BOLOGNA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Lunedì 11 Aprile 2016 h14.45
BUENOS AIRES Lunedì 11 Aprile 2016 h16.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Martedì 12 Aprile 2016 h02.45
SYDNEY Martedì 12 Aprile 2016 h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Lunedì 11 Aprile 2016 h20.45
► BOLOGNA – TORINO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 16 Aprile 2016 h09.00
BUENOS AIRES Sabato 16 Aprile 2016 h10.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Sabato 16 Aprile 2016 h21.00
SYDNEY Sabato 16 Aprile 2016 h23.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 16 Aprile 2016 h15.00

► CARPI – GENOA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 16 Aprile 2016 h12.00
BUENOS AIRES Sabato 16 Aprile 2016 h13.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 17 Aprile 2016 h00.00
SYDNEY Domenica 17 Aprile 2016 h02.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 16 Aprile 2016 h18.00

► INTER – NAPOLI
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 16 Aprile 2016 h14.45
BUENOS AIRES Sabato 16 Aprile 2016 h16.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 17 Aprile 2016 h02.45
SYDNEY Domenica 17 Aprile 2016 h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 16 Aprile 2016 h20.45

Ultima ora

22:51Donnarumma, mai detto di aver subito violenza morale

(ANSA) - MILANO, 14 DIC - "Non ho mai detto né scritto di aver subito violenza morale quando ho firmato il contratto". E' quanto afferma Gianluigi Donnarumma su Instagram, all'indomani della contestazione subita dai tifosi del Milan a San Siro. "E' stata una brutta serata e non me l'aspettavo! Nonostante tutto guardo avanti e testa alla prossima partita... forza Milan!", ha scritto a corredo di una foto che lo ritrae in mezzo al campo mentre saluta il pubblico, con Rino Gattuso che gli batte una mano sul petto.

22:20Calcio: Bonucci, vincere al Milan è pass per la storia

(ANSA) - MILANO, 14 DIC - "Vincere al Milan ti consegna un pass per la storia. Vi auguro di riuscirci, io sono alle prima armi con questa maglia". Così Leonardo Bonucci si è rivolto ai ragazzi del settore giovanile del Milan durante la festa di Natale: "Perché ho lasciato la Juventus? Sono successe alcune cose che hanno portato sia la società che il sottoscritto a questa decisione. Poi è arrivato il Milan, un'occasione che ho colto al volo. Anche grazie al lavoro di Fassone e Mirabelli. Con la Juventus abbiamo scelto di separarci, nella vita capitano delle discussioni".

22:10Terremoto: procura Macerata apre inchiesta su Sae

(ANSA) - MACERATA, 14 DIC - Il procuratore della Repubblica di Macerata Giovanni Giorgio ha aperto un fascicolo di indagine sui cantieri delle casette del terremoto, e le presunte irregolarità nella gestione della manodopera, denunciate dalla Cgil e dalla Fillea provinciali. Lo reso noto lo stesso Giorgio, sottolineando che "la tutela dei diritti dei lavoratori, rispetto ad ogni forma di sfruttamento e di sopruso costituisce una delle essenziali finalità del mio Ufficio". I cantieri sono appaltati al Consorzio Arcale, che ha vinto una gara bandita dalla Protezione civile nazionale. Il sindacato ha segnalato la presenza di molti lavoratori romeni, in particolare a Ussita, che verrebbero impiegati senza godere delle norme contrattuali italiane, e addirittura rimpatriati in caso di infortunio. Oggi la Cgil maceratese è stata contattata da funzionari del Governo romeno che sta conducendo un monitoraggio in varie regioni italiane proprio sul fenomeno del 'caporalato' e sullo sfruttamento di propri connazionali.

21:55Hayden morto in bici, chiesto rinvio giudizio automobilista

(ANSA) - RIMINI, 14 DIC - Il sostituto procuratore Paolo Gengarelli ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio per omicidio stradale a carico dell'automobilista coinvolto nell'incidente a Misano Adriatico che costò la vita, nel maggio scorso, all'ex campione statunitense di motoGp Nicky Hayden, in quel momento in sella a una bici. Il pilota, poi anche di Superbike, morì il 22 maggio a 36 anni all'Ospedale Bufalini di Cesena, cinque giorni dopo essere stato investito da una Peugeot 206. La Procura della Repubblica di Rimini contesta l'omicidio stradale al conducente dell'auto, un trentenne di Morciano di Romagna, perché - come da consulenza del pubblico ministero - "in concorso di cause indipendenti con la condotta colposa del ciclista ne cagionava la morte per colpa consistita in negligenza ed imprudenza". (ANSA).

21:51Francia: scontro treno-scuolabus, ‘almeno 4 bambini morti’

(ANSA) - PARIGI, 14 DIC - "E' di almeno quattro bambini morti" il bilancio delle vittime dello scontro avvenuto nel sud-ovest della Francia tra un treno regionale ed uno scuolabus. Lo riferisce il ministero dell'Interno. Ci sono anche "24 feriti molto gravi, di cui 21 alunni, e altri tre altri che erano a bordo del treno", dice il prefetto.

21:39Calcio: Var anche in Francia, da prossima stagione in Ligue1

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - La Var fa proseliti e dall'anno prossimo, dopo Italia, Germania e Portogallo (per citare i campionati più importanti) farà il suo esordio anche nella Ligue1 francese. Lo ha deliberato oggi, la Lega calcio transalpina (Lfp) che ha dato il via libera alla sua introduzione a partire dalla prossima stagione.

20:53Calcio: Mertens, nessuno può vincerle tutte

(ANSA) - NAPOLI, 14 DIC - "Non siamo stanchi, le partite sono tante e non le puoi vincere tutte. Non ho mai visto una squadra che non abbia avuto un momento difficile in campionato. Noi siamo sempre lì e vedremo chi sarà avanti alla fine". Lo ha detto Dries Mertens in un'intervista a Canale 21 che andrà in onda stasera alle 20.35. L'attaccante belga ha difeso l'operato di Maurizio Sarri: "Senza di lui non saremmo dove siamo adesso. Ha molte responsabilità, fa le sue scelte, ha cambiato il Napoli e da quando allena questa squadra ha fatto diventare forti giocatori normali".

Archivio Ultima ora