Calcio: Spalletti, Totti per la Roma sarà comunque una guida

(ANSA) – ROMA, 10 APR – Totti in campo o in panchina? Alla vigilia della sfida interna con il Bologna, torna d’attualità l’impiego del capitano, con Luciano Spalletti ancora a ribadire che l’obiettivo sono i risultati della squadra. “Noi lavoriamo per i successi della Roma, quello è il riferimento di tutti, non i traguardi individuali – le parole del tecnico – Io tento di tirare tutti dentro e fare il bene della Roma”. “Francesco lo tratto come un calciatore vero ed io sono uno dei pochi che lo fa, perché lo scelgo se lui ha più possibilità di un altro”, aggiunge Spalletti, ricordando poi che qualsiasi sarà la sua scelta per il futuro (“calciatore, primo riferimento dello staff, vicepresidente”), comunque reciterà un ruolo di fondamentale importanza: “In un modo o nell’altro ci guiderà lo stesso, perché lui ha questo carisma che viene dettato alla squadra dalla sua storia, da quello che è stato, dalla sua qualità. Può fare quello che vuole in futuro e io posso avere il ruolo che vi pare: andremo entrambi nella stessa direzione”.

Condividi: