Ucraina: si dimette il premier Arseni Iatseniuk

(ANSA) – ROMA, 10 APR – Il premier ucraino Arseni Iatseniuk si è dimesso. Lo riferisce la Tass. “Ho deciso di dimettermi. Lo riferirò alla Rada (il Parlamento, ndr) martedì”, ha detto in tv. La mossa di Iatseniuk apre la strada alla formazione di un nuovo governo mettendo fine alla crisi politica che stava vivendo il Paese. Iatseniuk aveva infatti superato un voto di sfiducia a febbraio, ma due partiti avevano lasciato per protesta la coalizione di governo, privandola così della maggioranza in Parlamento.

Condividi: