Kerry a Hiroshima,Usa non chiederanno scusa a Giappone

(ANSA) – HIROSHIMA, 10 APR – Il segretario di Stato americano John Kerry ha annunciato che non chiederà scusa da parte degli Usa al Giappone per la bomba atomica che distrusse Hiroshima. Il capo della diplomazia Usa è in Giappone per il G7 dei ministri degli Esteri nell’ambito del quale domani è in programma una visita di omaggio a Hiroshima, dove deporrà fuori sul memoriale della tragedia del 6 agosto 1945, che uccise 140.000 persone.

Condividi: