Pensionato sgozza la moglie e si impicca nel monzese

(ANSA)- MONZA, 10 APR – Un pensionato ha ucciso la moglie di 66 anni anni sgozzandola e poi ha tentato di impiccarsi al balcone della sua villetta a schiera a Barlassina (Monza), ma la corda si é spezzata e l’uomo é precipitato nel vuoto ed è morto. A scoprire i cadaveri della coppia è stata la sorella di una delle vittime che era passata a casa loro per una visita di cortesia. Ancora sconosciuti i motivi del gesto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Seregno (Monza).

Condividi: