Riforme: Renzi in Aula, opposizioni escono fuori

(ANSA) – ROMA, 11 APR – Dopo M5S e Lega anche Sinistra italiana ha annunciato che uscirà dall’Aula al momento della dichiarazione di voto di Matteo Renzi sulla riforma costituzionale.

Condividi: