Riforme: Renzi, spiace l’assenza delle opposizioni

(ANSA) – ROMA, 11 APR -“Dispiace l’assenza delle opposizioni”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi commentando con i cronisti alla Camera la scelta di M5s, Si e FI di uscire dall’Aula al momento del suo intervento sulla riforma costituzionale. “Mi spiace per loro se non ci sono”, ha aggiunto, spiegando di voler entrare nel merito del testo. “Ma non posso andare fuori anche io?”, ha poi ironizzato.

Condividi: