Brasile, prosegue il processo d’impeachment di Dilma

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 12 APR – Si apre una settimana decisiva per il futuro politico della presidente del Brasile, Dilma Rousseff: la commissione speciale formata da 65 deputati ha deciso nella notte per 38 voti a favore e 27 contro di far proseguire il processo d’impeachment nei suoi confronti. Il processo ora passa alla Camera, che entro domenica dovrà stabilire in assemblea plenaria, a maggioranza di due terzi, se Dilma vada giudicata ed eventualmente condannata per aver violato la legge di responsabilità fiscale. In caso positivo, l’iter proseguirà al Senato e Rousseff sarà sospesa dalle sue funzioni.

Condividi: