Casaleggio: e il cordoglio si esprime subito in rete

(ANSA) – ROMA, 12 APR – Non poteva che essere la Rete la prima ad esprimere il cordoglio del Movimento per la perdita del suo ideologo e fondatore: attivisti, parlamentari e politici anche avversari del M5s hanno infatti scelto in massa il web per scrivere le loro parole di saluto a Casaleggio. Sul blog di Beppe Grillo, immediatamente dopo pubblicazione della notizia, sono già centinaia gli attestati di cordoglio e addirittura su Twitter i commenti fanno scalare l’hashtag #Casaleggio ai vertici della classifica delle tendenze. Anche su Facebook che da tempo ha rotto il tabù dell’ultimo saluto sono migliaia i posti che si rincorrono tra le pagine dei singoli eletti M5s e quelle del Movimento e dei tanti meet up sul territorio.