Sarraj, rafforzare rapporti con Italia

(ANSA) – TRIPOLI, 12 APR – “Con l’Italia c’è un rapporto molto radicato e che intendiamo rafforzare”, sul fronte della lotta all’immigrazione clandestina e al terrorismo. Lo ha detto il premier libico designato Fayez al Sarraj a margine del bilaterale con il ministro degli esteri Paolo Gentiloni, ringraziando il titolare della Farnesina per la sua visita a Tripoli, la prima di così alto livello dall’insediamento.

Condividi: