Roma 2024: Malagò, gli Open Bnl aiutano la candidatura

(ANSA) – ROMA, 12 APR – I numeri del torneo di tennis Internazionali d’Italia Bnl 2016 sono “strabilianti” e per questo “il Coni è molto orgoglioso, perché è una scommessa vinta che dà ulteriore credibilità a tutto il movimento”, oltre al fatto che “tutto ciò aiuta la candidatura di Roma 2024, perché (questo prodotto, ndr) noi ce lo vendiamo e lo raccontiamo in giro per il mondo”. A sostenerlo è il presidente del Coni Giovanni Malagò, alla presentazione del torneo in programma dal 2 al 15 maggio a Roma. “Abbiamo il maggior numero di partecipanti al mondo”, spiega il presidente della Fit Angelo Binaghi e “il prossimo anno contiamo di superare quota 10.000; abbiamo un andamento in utile straordinario, un fatturato giornaliero di quasi 4 milioni di euro e un utile di oltre un milione di euro al giorno. Senza una lira di contributo pubblico”. Per quanto riguarda la sicurezza, Binaghi conferma che sarà approntato un piano straordinario: “Abbiamo deliberato spese per questo aspetto che non c’erano negli anni precedenti”.

Condividi: