Usa 2016: media, Ryan si sfila, no a candidatura

(ANSA) – WASHINGTON, 12 APR – Il repubblicano Paul Ryan, speaker della Camera, non scenderà in campo nella corsa per la Casa Bianca. E’ quanto riferisce la Cnn citando fonti vicine allo speaker. In un discorso previsto per oggi Ryan “metterà da parte una volta per tutte” l’idea di candidarsi per le presidenziali. Un’ipotesi su cui voci circolano da tempo nella capitale americana facendosi sempre più insistenti nelle ultime settimane con l’intensificasi della lotta per la nomination repubblicana alla luce della ‘battaglia’ innescata dall’establishment del partito per fermare la cavalcata di Donald Trump.

Condividi: