Calcio: Galliani, dispiace il disaccordo su Brocchi

Pubblicato il 13 aprile 2016 da ansa

(ANSA) – ROMA, 13 APR – “È stato valutato l’ultimo periodo, dalla sconfitta con il Sassuolo in poi, e si è arrivati a questa decisione. Dispiace che non ci sia il consenso, ma chi gestisce la società ha il dovere, più che il diritto, di prendere decisioni: e noi siamo convinti che questa decisione non popolarissima possa fare bene al Milan”. Così l’ad rossonero Adriano Galliani ha spiegato la sostituzione di Sinisa Mihajlovic con Cristian Brocchi. Il dirigente, quindi, ha risposto a una domanda sul proprio futuro: “I manager vengono nominati dagli azionisti. Per quanto mi riguarda, mi sento benissimo e in forma, ma a scegliere è la proprietà. Io faccio il mio lavoro, con l’impegno e la determinazione di sempre. Alla Apple, la società che più capitalizza, sono gli azionisti che decidono gli amministratori delegati. Il mio futuro, come da 30 anni a questa parte, è nelle mani di Fininvest. La trattativa con i cinesi? Che ci sia o meno, è fatta ad un livello più alto: non riguarda chi gestisce il Milan, ma la proprietà”.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

09:10Manchester: Gentiloni, Italia unita a popolo e governo

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "L'Italia si unisce al popolo e al governo britannici. I nostri pensieri alle vittime dell'attacco di #Manchester e alle loro famiglie". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

09:02Manchester: Bbc, tra le vittime ci sono bambini

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Ci sono anche bambini tra le almeno 22 vittime di ieri alla Manchester Arena, colpita da un attentato di un terrorista kamikaze. Lo riporta la Bbc online. I feriti sono 59.

08:59Polizia, a Manchester è stato un kamikaze

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Il capo della polizia di Manchester Ian Hopkins, citato dalla Bbc, ha detto che l'uomo che ha attaccato la Manchester Arena "è morto sulla scena dopo aver attivato l'esplosivo". Hopkins ha aggiunto che stanno cercando di capire se l'uomo abbia agito da solo o meno.

08:56Manchester: Alfano, siamo vicini al popolo britannico

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Cordoglio e dolore per quanto accaduto a Manchester. Siamo vicini al popolo britannico, al Governo, ai feriti e alle famiglie delle vittime": lo ha scritto in un tweet il ministro degli Esteri Angelino Alfano riferendosi alla strage della Manchester Arena. L'Unita' di crisi della Farnesina e l'Ambasciata d'Italia a Londra sono in stretto contatto con le autorità inglesi per verificare l'eventuale presenza di italiani e prestare ogni possibile assistenza ai connazionali presenti nel Regno Unito in relazione all'esplosione avvenuta a Manchester questa notte.

08:51Manchester: sospesa campagna elettorale in Gb

(ANSA) - LONDRA, 23 MAG - Campagna elettorale sospesa oggi in seguito alla strage di Manchester. Lo ha annunciato una fonte del Partito conservatore del primo ministro Theresa May all'agenzia Pa. Intanto da Downing Street filtra la notizia di una convocazione d'urgenza, in mattinata, del Consiglio dei ministri e del comitato d'emergenza Cobra da parte della stessa premier. Rinviati anche comizi e appuntamenti di altri partiti.

08:49Manchester: polizia, 22 morti e 59 feriti

(ANSA) - MANCHESTER, 23 MAG - Il bilancio delle vittime dell'esplosione all'Arena di Manchester durante il concerto di Ariana Grande è salito a 22 morti. Lo ha riferito la polizia. Il Servizio ambulanze del nordovest (Nhs) ha detto che 59 persone sono state trasportate in ospedale, mentre diversi altri feriti lievi sono stati trattati in loco.

08:48Manchester: May, orrendo attacco terroristico

(ANSA) - LONDRA, 23 MAG - La premier britannica Teresa May ha diffuso stanotte un messaggio di cordoglio e solidarietà alle famiglie delle vittime dell'esplosione alla Manchester Arena, sottolineando che l'episodio viene indagato come "un orrendo attacco terroristico". Lo riferisce Downing Street.

Archivio Ultima ora