Aggressioni acido: assegnata scorta a pm Musso dopo minacce

(ANSA) – MILANO, 13 APR – E’ stata assegnata una protezione, nella forma della cosiddetta ‘tutela singola’, al pm di Milano Marcello Musso, titolare dell’inchiesta sulle aggressioni con l’acido e di procedimenti contro trafficanti di droga legati a clan della ‘ndrangheta, dopo una lettera minatoria che ha trovato, lo scorso 3 aprile, nella buca delle lettere del suo condominio e con scritto, tra le altre cose: “Acido c’è anche per te”. Lo ha deciso, da quanto si è saputo, la Prefettura di Milano.

Condividi: