Grasso, leggi chiare per avere certezza del diritto

(ANSA) – ROMA, 14 APR – “La certezza del diritto vive della chiarezza del diritto, in primis di quello legislativo”, e in questa chiarezza che “si incontrano rappresentanza e cittadinanza”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso intervenendo al convegno di presentazione della convenzione tra Senato ed Università di Pavia che prevede un master universitario sul linguaggio del diritto con tirocini formativi curriculari presso gli uffici del Senato e l’organizzazione di convegni e seminari aperti al confronto con altre realtà istituzionali italiane, europee e internazionali. “Scrivere le leggi usando le parole giuste – ha sottolineato Grasso – significa fare del corpus delle norme uno spazio di comunicazione tra istituzioni e cittadini e coinvolgere attivamente questi ultimi nella vita dello Stato”.

Condividi: