Calcio: media, Barcellona tradito dal trio meraviglie

(ANSA) – ROMA, 14 APR – È amaro il risveglio in casa Barcellona all’indomani dell’eliminazione dalla Champions per mano dell’Atletico Madrid: peggio avrebbe potuto solo esserlo ad opera del Real, peraltro a sua volta fresco di pass per la semifinale. “Il naufragio”, lo definisce Marca, mentre i media internazionali non mancano di sottolineare, flop nel flop, l’incolore prestazione di Leo Messi: “Nessuna notizia di lui”, scrive il britannico “Daily Mail”, come del resto nemmeno dei compagni del trio delle meraviglie, Luis Suarez e Neymar. “Irriconoscibili” è l’aggettivo scelto dal brasiliano “Globoesporte”. Mentre lo spagnolo “El Mundo” osserva “la mancanza di un piano B nella mente del tecnico Luis Enrique” e “l’assenza di magia in un Barcellona senza messia”.

Condividi: