Neonata lasciata nella moderna ‘Ruota degli esposti’

(ANSA) – MILANO, 14 APR – Una bimba di una settimana è stata posta, avvolta in un asciugamano, nella ‘Culla della vita’ della sede della Croce Azzurra di Abbiategrasso (Milano). La neonata, coi capelli chiari e che gode di buona salute, è stata portata la notte scorsa nella struttura che funziona come una moderna “Ruota degli esposti”. Pochi istanti dopo che il neonato, attraverso una feritoia, è stato messo nella culla in una stanza apposita scatta un allarme acustico che avverte i medici. Ad Abbiategrasso è la prima volta che il capannello suona, mentre è già accaduto due volte, negli ultimi anni, alla clinica Mangiagalli di Milano, dove esiste una struttura simile, la prima realizzata in Italia. Sono intervenuti i carabinieri di Abbiategrasso che hanno accompagnato l’ambulanza a bordo della quale la bimba è stata portata in ospedale.

Condividi: