Calcio: De Laurentiis e Higuain in Figc per l’appello

(ANSA) – ROMA, 15 APR – Nessuna dichiarazione, ma tanta voglia di far sentire le proprie ragioni dinanzi alla Corte sportiva d’Appello. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, l’attaccante Gonzalo Higuain e il legale della società Mattia Grassani sono arrivati negli uffici della Federcalcio in via Campania, a Roma, per discutere il ricorso riguardante il giocatore argentino. L’obiettivo del Napoli è quello di far dimezzare le giornate di squalifica che il giudice Tosel ha inferto al Pipita dopo l’espulsione decisa dall’arbitro Irrati nella gara contro l’Udinese, riducendo così la pena da quattro a due turni o, in subordine, a tre (così da essere in campo contro la Roma il 25 aprile all’Olimpico).

Condividi: