Trivelle: a Napoli benedizione del mare, “vinca il sì”

(ANSA) – NAPOLI, 15 APR – Una benedizione del mare, per scongiurare il rischio che domenica, al referendum, non si raggiunga il quorum e chiedere, invece, che vinca il Sì contro le trivelle. A Napoli, alla Rotonda Diaz, “cuore” del lungomare partenopeo, Verdi, Lipu e comitati referendari hanno organizzato una speciale “benedizione del mare”. A impartire la “benedizione” à stato il parroco della chiesa di Piedigrotta, Franco Bergamini. “Sono fiducioso che ci sarà un buon risultato – commenta Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale della Campania dei Verdi – gli ultimi sondaggi danno in crescita il numero di persone che si recheranno alle urne per votare Sì”. E’ un voto, secondo Borrelli, “a difesa del mare. Per troppo tempo abbiamo assistito alle logiche delle trivellazioni – afferma – L’impiego delle rinnovabili ha dato ottimi risultati”.

Condividi: