Calcio: Mancini, voci su società non ci condizionano

(ANSA) – MILANO, 15 APR – “Le voci sulla società non ci hanno condizionato, assolutamente”. Lo ha detto Roberto Mancini, alla vigilia della sfida contro il Napoli. Nelle ultime settimane si è parlato dell’ingresso di un nuovo socio di minoranza dalla Cina e della possibilità che Thohir ceda gradualmente le quote in favore di un ritorno di Moratti alla guida del club, eventualità definita dallo stesso ex presidente una suggestione giornalistica. Mancini si dice fiducioso ed è convinto che il presidente nerazzurro non venderà neppure i big in rosa: “Credo che l’obiettivo di Thohir come il mio sia di migliorare la squadra. Non credo ci siano divergenze su questo. La squadra inizia a delinearsi e ad avere punti fermi per il futuro. Mancano pedine importanti che possano aiutare questa squadra che è giovane. L’Inter sta facendo attenzione al Fair-play finanziario da un po’ di tempo, lo sapevo prima, come lo so adesso”.

Condividi: