Usa: Obama, assicurare che mercato libero sia per tutti

(ANSA) – WASHINGTON, 15 APR – Maggiore competizione per un mercato piu’ libero e piu’ sano. Questo l’appello -e la promessa- del presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel suo consueto intervento del sabato, in cui sottolinea come la sua amministrazione stia “facendo tutto il possibile per promuovere maggiore competizione” ed disparita’ di opportunità tra i piu’ ricchi e le corporation e i lavoratori americani. “Uno dei maggiori punti di forza dell’America e’ il suo mercato libero. Un florido settore privato e’ la linfa vitale della nostra economia”, ha detto Obama mettendo poi in evidenza la “competizione” come “l’ingrediente essenziale per un mercato libero in buona salute”. Al momento tuttavia, ha aggiunto il presidente americano “in troppi tengono comportamenti che soffocano la competizione, come bloccare l’ingresso nel mercato o limitare le informazioni e le opzioni che danno al consumatore la vera possibilità di scelta. Come conseguenza, il resto di noi paga un prezzo più alto per prodotti e servizi di qualità inferiore”

Condividi: