Calcio: Serie A, Carpi-Genoa 4-1

(ANSA) – ROMA, 16 APR – Dopo tre sconfitte consecutive, il Carpi torna prepotentemente alla vittoria battendo 4-1 il Genoa nel secondo anticipo della 33/a giornata di Serie A. Al Braglia di Modena, partono bene gli ospiti andando in vantaggio al 34′ con Pavoletti su assist di un caparbio Dzemaili. Ma nel finale di tempo, il match cambia totalmente volto. Succede tutto nei 5 minuti di recupero concessi dall’arbitro Rizzoli, poi molto contestato dai rossoblù: nel primo viene espulso per somma di ammonizioni il genoano Izzo; nel quarto e nel quinto i padroni di casa rovesciano il risultato con le reti di Di Gaudio (in rovesciata su cross di Mbakogu) e Lollo. Un uno-due fulminante che il Carpi mette in cassaforte già al 4′ della ripresa con il 3-1 segnato da Pasciuti. E nel finale, all’86’, c’è gloria anche per Sabelli, al primo gol in Serie A. In classifica, il Carpi sale a 31 punti staccando il Palermo (domani atteso dalla Juventus capolista) e portandosi al quart’ultimo posto che significa salvezza; il Genoa resta a quota 40.

Condividi: