Terremoti: Ecuador, tantissimi intrappolati sotto macerie

(ANSA) – PEDERNALES (ECUADOR), 17 APR – Diverse persone sarebbero intrappolate sotto le macerie a Pedernales, la città di 40mila abitanti vicina all’epicentro del terremoto di 7.8 che ha colpito l’Ecuador. Lo riferisce il sindaco, Gabriel Alcivar. Il forte sisma ha raso al suolo decine di palazzi nella città, intrappolando i residenti, ha spiegato il sindaco. “Stiamo facendo il possibile, ma non c’è quasi nulla che possiamo fare”, ha detto Alcivar il quale ha lanciato un appello alle autorità per l’invio di escavatrici e di squadre di soccorso nel tentativo di salvare gli intrappolati tra le macerie.

Condividi: