Brasile: impeachment, cominciato voto alla Camera

(ANSA) – SAN PAOLO, 17 APR – Sono cominciate puntualmente alle 14 (le 19 in Italia) alla Camera dei deputati brasiliana le operazioni di voto sull’impeachment della presidente di sinistra Dilma Rousseff. Per far scattare la procedura, sono necessari due terzi dei voti dei 513 eletti, ovvero 342. Se vinceranno i sì, la proceduta d’impeachment passerà al Senato. Il voto è palese. La seduta – trasmessa in diretta dai principali network tv – si e’ aperta in un clima infuocato, tra grida e scambi di insulti tra deputati favorevoli e contrari all’impeachment. Il presidente della Camera, Eduardo Cunha, ha rivolto un appello alla calma all’aula gremitissima. I deputati favorevoli all’impeachment indossano al collo una fascia gialloverde, i colori della bandiera nazionale. Ogni deputato avrà a disposizione tre minuti per esprimere e motivare il proprio voto.

Condividi: