Birmania: Suu Kyi, cambiare Costituzione per vera democrazia

(ANSA) – YANGON, 18 APR – Aung San Suu Kyi ha promesso di spingere per emendamenti alla Costituzione in modo da costruire una vera democrazia in Birmania dopo decenni di controllo militare. In un discorso trasmesso sulla tv nazionale, il premio Nobel ha sottolineato la necessità di una Costituzione “che dia luce a una genuina unione democratica”, aggiungendo che “abbiamo bisogno di emendamenti costituzionali”. I suoi poteri per cambiare la Costituzione sono tuttavia ancora ostacolati dai militari, che ancora presenti nel governo e del Parlamento.

Condividi: