Migranti: Berlino contro eurobond per crisi profughi

(ANSAmed) – BERLINO, 18 APR – Il governo tedesco è contrario alla proposta italiana di ricorrere agli eurobond contro la crisi migratoria che ha coinvolto l’Europa. “Il governo tedesco non vede alcuna base per un finanziamento comune dei debiti per le spese degli stati membri per la migrazione”, ha risposto in proposito il portavoce del governo Steffen Seibert. Il portavoce ricorda che vi sono altri strumenti disponibili nel bilancio europeo. Il governo tedesco “esaminerà in modo approfondito” le proposte di Renzi “per una strategia esterna completa sulla migrazione”, ha continuato Seibert. La Germania punta a una soluzione complessiva europea, ha ribadito inoltre il portavoce di Merkel, che tenga in considerazione anche la rotta del Mediterraneo. “È importante che noi pensiamo anche ad altre misure”, ha concluso.

Condividi: