Lite tra attori in camerino,in 3 finiscono a pronto soccorso

(ANSA) – PIACENZA, 18 APR – Una lite nei camerini di un teatro tra due attori si è trasformata in una aggressione terminata in pronto soccorso. È avvenuto al Teatro S.Matteo di Piacenza. Sul palco stava andando in scena la “Commedia degli Errori” di Shakespeare e tra un atto e l’altro due attori hanno litigato dietro le quinte. Al culmine uno dei due ha estratto una bomboletta spray al peperoncino spruzzando il liquido in faccia al collega. La vittima ha iniziato ad urlare e a dimenarsi attirando l’attenzione del regista che ha chiamato un’infermiera in sala. La donna, a sua volta, venendo in contatto con la sostanza urticante e un terzo attore sono rimasti leggermente intossicati. Nel frattempo lo spettacolo è stato interrotto e il teatro evacuato: il gas si era diffuso in platea e gli spettatori hanno avvertito dei leggeri fastidi. I carabinieri hanno ascoltato i testimoni denunciando per lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti all’offesa un 30enne. L’infermiera e i due attori giudicati guaribili in pochi giorni. (ANSA).

Condividi: