Usa 2016: artista dipinge nudo di Trump, ora rischia causa

(ANSA) – NEW YORK, 18 APR – Dipinge Donald Trump nudo e rischia di finire in tribunale: Illma Gore, artista con base a Los Angeles, si trova ad affrontare una possibile causa legale dopo aver realizzato un quadro che ritrae il candidato alle primarie repubblicane senza veli. Inoltre la giovane ha raccontato ai media americani di aver ricevuto numerose minacce di morte. Il quadro, intitolato ‘Make America Great Again’, è in mostra alla Maddox Gallery di Londra dopo che diverse gallerie negli Usa si sono rifiutate di esporlo per problemi di sicurezza, ed è in vendita per 1,4 milioni di dollari. Gli avvocati del re del mattone hanno minacciato di portare l’artista in tribunale per violazione di copyright, ma a destare scalpore sono state anche le dimensioni dei genitali del tycoon, “troppo piccole”. Tanto che lo stesso Trump ha voluto difendere nel corso di un comizio la sua virilità. Gore continua a pensare di “non aver fatto nulla di sbagliato”. “E’ il mio lavoro – ha detto al Daily News – e lo difenderò qualunque cosa succeda”.

Condividi: