Abusi sessuali sul nipote minorenne, arrestato lo zio

(ANSA) – VERCELLI, 18 APR – Dal 2012 al 2014 ha abusato sessualmente del nipote di 14 anni, approfittando della condizione di inferiorità fisica e psichica del minore. L’aguzzino è un 50enne originario di Napoli e residente a Vercelli, fermato dalla polizia su ordinanza del gip. Le indagini della Squadra mobile e dell’ufficio Minori sono partite dalle confidenze che la vittima ha rivolto allo psicologo che lo aveva in carico, il quale, a sua volta, ha segnalato il caso alle forze dell’ordine. Lo zio è stato arrestato e condotto in carcere; il ragazzino si trova ora in una struttura protetta per il recupero psico-fisico. (ANSA).

Condividi: