Moto: la Ducati, Lorenzo preso per vincere il Mondiale

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Il nostro progetto è partito qualche anno fa e prevedeva che, nel momento in cui Ducati fosse riuscita a mettere in pista una moto competitiva, alla pari di Honda e Yamaha, avremmo cercato di prendere un top rider per riportare a Borgo Panigale il titolo mondiale”. Il direttore sportivo della Ducati Corse Paolo Ciabatti svela a Sky i retroscena dell’accordo che porterà alla Rossa il campione del mondo della MotoGp Jorge Lorenzo. Il futuro compagno di squadra del maiorchino? “Non abbiamo ancora deciso nulla – risponde Ciabatti – La priorità in questo momento era quella di raggiungere e finalizzare l’accordo. Ci siamo riusciti qualche giorno fa ed è per questo che lo abbiamo annunciato oggi; adesso ci prenderemo un po’ di tempo per capire quale dei due Andrea (Dovizioso o Iannone, ndr) rimarrà in squadra. È una decisione comunque sgradevole perché entrambi sono ragazzi eccezionali, con noi da 4 anni: non sarà una scelta facile. Marquez? Anche lui ha il contratto in scadenza e abbiamo parlato anche con lui”.

Condividi: