Mo: polizia, è stata una bomba sul bus a Gerusalemme

(ANSAmed) – TEL AVIV, 18 APR – Il portavoce della polizia israeliana Luba Samri ha detto che l’esplosione che ha coinvolto due autobus a Gerusalemme è stata provocata da una bomba. L’ordigno era collocato nella parte posteriore dell’autobus andato poi a fuoco. I feriti – secondo la stessa fonte – sono 21, due in condizioni critiche. “Prenderemo i colpevoli e chi li sostiene”. Questo il primo commento del premier Benyamin Netanyahu al’attentato di Gerusalemme. “Invio i miei auguri a tutti i feriti”, ha detto il premier citato dai media.

Condividi: