Migranti: Alfano, +4,7% arrivi, non c’è tracollo accoglienza

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “Rispetto all’anno scorso quest’anno c’è stato un aumento del 4,7 per cento negli sbarchi di migranti, non siamo quindi in emergenza e non si può dire che c’è un tracollo del sistema di accoglienza”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. “La radice del problema – ha sottolineato Alfano – è la Libia e venerdì incontrerò il ministro dell’interno del paese nordafricano per lavorare insieme in modo che ci siano controlli alla frontiera”. “Non credo ci sia stata da parte dell’Egitto la scelta di chiudere un occhio per favorire la partenza di migranti. Non credo che al governo al Sisi convenga un atteggiamento del genere”, ha aggiunto il responsabile del Viminale.

Condividi: