Pakistan: attacco suicida nel nord ovest

(ANSA) – ISLAMABAD, 19 APR – Almeno 12 persone sono state ferite, alcuni in maniera grave, in un attacco suicida oggi nel nord ovest del Pakistan. Lo riferisce la polizia ai giornalisti. L’esplosione, che secondo la polizia e’ stata causata da un kamikaze, e’ avvenuta all’interno di un ufficio delle imposte a Mardar, nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa.

Condividi: