Siria: ong, 44 i civili morti in 2 raid governativi

(ANSA) – BEIRUT, 19 APR – E’ salito ad almeno 44 il numero dei civili uccisi in due raid aerei governativi nella provincia siriana di Idlib, secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). Fonti locali citate dall’Ondus, che ha sede in Gran Bretagna ma si basa su una vasta rete di informatori sul terreno, hanno detto che 37 persone sono state uccise in un bombardamento a Maarrat Numaan e altri 7 nella località di Kafar Nubol. In precedenza altri attivisti sul terreno avevano detto che a Maarrat Numaan il bombardamento aveva colpito un mercato ortofrutticolo affollato di persone.

Condividi: