Regioni:Napoli, accorpate? Renzi non prenda in giro italiani

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “Accorpare le Regioni per ridurne il numero e i costi è un disegno probabilmente vecchio come la nascita delle Regioni stesse. Renzi minaccia ferro e fuoco, per ragioni polemiche verso qualche governatore, ma se va a spulciarsi le carte parlamentari non gli sarà difficile scoprire che di progetti per ridurre il numero delle Regioni ne conterà almeno una decina, la maggior parte dei quali presentati dal centrodestra”. Lo afferma Osvaldo Napoli, esponente di Fi. “Se – prosegue – la riduzione del numero delle Regioni sarà un’operazione in stile “aboliamo le Province”, Renzi lasci pure stare. Prendere ancora in giro gli italiani potrebbe costargli caro”. “Renzi continua a gettare fumo negli occhi. Se confonde la mancanza del quorum referendario come una delega in bianco degli elettori rischia di prendere un abbaglio clamoroso”, conclude.

Condividi: