F1: Monza, Gp 2016 ‘non sarà l’ultimo’

(ANSA) – ROMA, 20 APR – Quello del 2016 a Monza “sicuramente non sarà l’ultimo gran premio di Formula 1, la mia certezza è incrollabile”. Lo dichiara all’Ansa il sindaco della cittadina brianzola, Roberto Scanagatti, a margine dell’ inaugurazione della mostra Road to (R)evolution organizzata dal mensile ‘Quattroruote’, nell’ambito dei festeggiamenti dei 60 anni della rivista. “Nel 2016 scade il contratto, c’è in atto una negoziazione che sta durando da tempo – ha detto il sindaco -. Io dico che ho la certezza che ci sarà il rinnovo perché da appassionato di F1 non concepisco un Mondiale senza Monza che insieme a Montecarlo e Silvestone è uno dei circuiti che consentono poi di proporre gare in circuiti emergenti”. “Come tutte le negoziazioni – ha aggiunto Scanagatti – c’è un tatticismo che viene messo in campo da chi deve negoziare, se però l’interesse è quello generale della F1, credo che una soluzione si troverà. Non vedo un futuro per la F1 senza la presenza a Monza. Credo che il risultato alla fine si otterrà”.

Condividi: