Serie A: Juve mani scudetto, Roma allunga a +7 su Inter

(ANSA) – ROMA, 20 APR – La Juve è sempre più vicina al suo scudetto: batte 3-0 allo Stadium la Lazio (Mandzukic e doppio Dybala) e torna a +9 sul Napoli. Ma i titoli del 34/o turno spettano, ancora una volta, a Francesco Totti autore di una doppietta in meno di 2 minuti e mezzo: entrato all’86’ per Keita con la Roma sotto 1-2 col Torino, il capitano ha segnato il gol del pareggio dopo 17 secondi e poi trasformato il rigore del riporta i giallorossi in orbita Napoli (ora a +5), ma soprattutto che permette di distanziare l’Inter, sconfitta a Genova (1-0) e adesso sotto di 7 punti. In coda, tonfo del Frosinone col Chievo (5-1) che lascia i ciociari terz’ultimi a 30, un punto più del Palermo fermato in casa (2-2) dall’Atalanta e uno in meno del Carpi, oggi salvo, e domani sera atteso a San Sito dal Milan. Vince di misura (1-0) l’Empoli col Verona (Maccarone). Vittoria importantissima anche dell’Udinese (2-1) sulla Fiorentina che significa salvezza quasi scontata per i friulani mentre i viola lasciano le residue speranze Champions.

Condividi: