Usa: pari opportunità’, solo 2,8% nuovi Ceo e’ donna

(ANSA) – NEW YORK, 21 APR – Anche se gli Stati Uniti sono vicini all’eleggere un presidente donna, i top manager portano ancora quasi esclusivamente i pantaloni. Secondo l’ultimo studio, infatti, le donne sono essenzialmente tagliate fuori dalle stanze di comando e solo meno del 3% lo scorso anno e’ riuscita ad occupare alcune delle nuove posizioni che si sono aperte a livello dirigenziale. I dati hanno messo in evidenza, infatti, che su 359 posti da Ceo, sono state scelte solo dieci donne. Si tratta la percentuale più’ bassa dal 2011 (2,8%). Un’inversione di tendenza, quindi, secondo quanto riferisce l’Huffington post, il quale sottolinea anche che solo 20 donne sono al comando della classifica di Standard & Poor’s delle principali 500 aziende del paese. Numero che potrebbe assottigliarsi ulteriormente se anche il Ceo di Yahoo! Marissa Mayer dovesse essere messa alla porta.

Condividi: