Morta durante parto: pm dispone supplemento indagine

(ANSA) – TORINO, 21 APR – La procura di Torino ha affidato ai propri consulenti tecnici un supplemento di indagine sul caso di Angela Nesta, la donna morta nel dicembre dello scorso anno all’ospedale Sant’Anna insieme alla bimba che stava per far nascere. Gli esperti avevano riscontrato delle anomalie nella compilazione delle cartelle cliniche. “Non capisco – commenta il legale della famiglia della donna, Giulio Calosso – come gli ispettori del ministero, a dicembre, abbiano sostanzialmente ‘assolto’ il Sant’Anna affermando che non c’erano criticità strutturali”. (ANSA).

Condividi: