Raggi, se votano partiti dello scempio, romani complici

(ANSA) – ROMA, 21 APR – “Se i romani decideranno ancora una volta di preferire questi partiti, si renderanno complici dell’ennesimo scempio di Roma”. Lo ha detto la candidata M5S a sindaco della capitale Virginia Raggi in un’intervista all’ANSA. “Interessi ce ne sono (nel continuare a votare i partiti tradizionali, ndr), siamo nella città dei ministeri – ha aggiunto Raggi -. Rassegnazione anche, perché per anni la politica ha allontanato i cittadini. Noi vogliamo risvegliare la loro coscienza e cambiare le cose”.

Condividi: