Calcio: Brocchi “da Bacca reazione a caldo, non risuccederà”

(ANSA) – ROMA, 21 APR – “La reazione di Bacca? In quel momento era in trance agonistica, è stata una reazione a caldo. E’ sicuramente da stigmatizzare, ma non succederà più. Dispiace che non abbia dato la mano al compagno ma vedrete che non succederà più”. Così l’allenatore del Milan, Cristian Brocchi, commenta il comportamento dell’attaccante al momento della sostituzione con Menez. Quanto alla prestazione deludente dei rossoneri, Brocchi ha parlato di una mancanza nella fase di finalizzazione: “Abbiamo avuto poca rabbia nell’andare a fare gol. Abbiamo tenuto in mano il gioco per tutta la partita, con giocate anche di qualità, ma c’è mancata la finalizzazione. Questo è stato il limite avuto oggi”.

Condividi: