Armato di coltello sui binari, affidato al 118

(ANSA) – BOLOGNA, 22 APR – Dopo oltre due ore di trattative e tentativi di approcci, l’uomo che bloccava i binari della linea Bologna-Verona nei pressi di San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese, è stato disarmato del coltello che impugnava. Italiano, sui 40 anni, pare abbia problemi psichici ed è stato affidato al 118. Sul posto, Polizia Ferroviaria e Carabinieri. In precedenza ritardi fino a 60 minuti erano stati annunciati per i treni che percorrono esclusivamente o in parte la linea. La circolazione era stata sospesa. Trenitalia aveva sostituito con dei bus tra Bologna e Crevalcore i regionali sulla tratta per Poggio Rusco. Per alcuni convogli ad Alta Velocitá si era organizzata una deviazione via Padova. (ANSA).

Condividi: